Ostacoli immaginari

Questa mattina parlavo con un partecipante ai miei corsi che sogna la realizzazione dei suoi progetti.

Ha chiarito il suo obiettivo, si è formato per completare le sue competenze ed ha costruito un prodotto valido.

Quindi sulla carta è pronto a partire.

Non manca nulla ma sente il desiderio inarrestabile di perfezionare il prodotto.

In realtà è semplicemente paralizzato dalla  paura di compiere il prossimo passo.

Esporre un prodotto o lanciarsi in nuove direzioni della vita per raggiungere il proprio personale obiettivo è difficile perché spesso vediamo barriere laddove non ce ne sono.

Siamo bravissimi a sabotare noi stessi incolpando qualunque cosa fuori dalla sfera del nostro controllo.

Creiamo fantasiosi ostacoli che sembrano insormontabili, spesso inconsapevolmente per paura di essere felici.

Ho capito cosi che spesso mi trovo a motivare le persone nel perseguire i propri desideri e ad accompagnarle nel superare i propri confini, confini che anch’io mi trovo a dover superare ogni giorno.

 

Annunci

Come passare dal Bla Bla alla Comunicazione Efficace

Comunicare con chiarezza é importante in ogni ambito della nostra vita sia lavorativa che personale.

Pensiamo ingenuamente di essere in grado di comunicare correttamente e non ci rendiamo conto di quanto in realtà la nostra comunicazione sia lontana dall’essere efficace .

Quante volte abbiamo ascoltato discorsi interminabili di colleghi, capi, amici chiedendoci: dove vuole arrivare? Oppure distraendoci pensando a cosa comprare al supermercato per la cena.

Immaginate quindi un’azienda che voglia ristrutturarsi e rinnovarsi, come potrebbe raggiungere l’obbiettivo se chi  guida il cambiamento non è in grado di dare una comunicazione chiara e sintetica sulla direzione da seguire?

Avere delle ottime competenze tecniche senza basi di comunicazione non ci permette di raggiungere il risultato.

Per questo motivo propongo sempre un momento dedicato al tema della comunicazione in tutti i miei corsi, che si trasforma anche in un’occasione di gioco e di esperienza diretta.

Utilizzo  il gioco come metodo di insegnamento perchè  permette di raggiungere un grado di comprensione più alto e con facilità.

E’ possibile comunicare in maniera efficace utilizzando dei modelli molto semplici e modulati sul nostro interlocutore, ed imparando ad essere chiari e sintetici.

Il aula dimostro che, con gli strumenti giusti,  è possibile imparare a diventare ottimi comunicatori e sfruttare questa capacità in ogni ogni ambito,  ad un colloquio di lavoro, con il capo o con gli amici e famigliari ottenendo risultati mai provati.

Ma soprattutto imparando queste tecniche otterremo un cambiamento su noi stessi verso una maggiore consapevolezza dei nostri bisogni e su come ottenere i risultati desiderati.

ecco alcuni momenti di gioco durante il corso di Project Manager Assistant che ho tenuto  in questi giorni :